Biblioteca Lavoratti

Lavoratti 1938 ha l’ambizione di costruire un racconto fatto di gusti e sapori che anche nella veste grafica in tutto e per tutto rimanda al libro tenendo fede alla coerenza che la parola scritta impone.

Sempre più procederemo per vere e proprie “collane” nelle quali troveranno posto le nostre proposte.

Vogliamo essere editori del cioccolato e proprio per questo abbiamo deciso di pubblicare periodicamente e in tiratura limitata “fogli”, “libretti” e molto altro per comporre una piccola biblioteca cartacea che siamo sicuri aiuterà a costruire un rapporto sempre più stretto con chi vorrà conoscerci.

Nasce così la biblioteca Lavoratti per ospitare le nostre pubblicazioni ma anche per condividere le suggestioni che la lettura, la Letteratura e la Poesia offrono a ciascuno di noi.

Rimani aggiornato

Altri articoli

Fare il cioccolato: perché?

C’è sempre il cuore dietro ad ogni impresa apparentemente folle. E in questo caso i cuori sono due, quindi chissà dove arriveranno.